Carbonara

Spaghetti alla carbonara

23/12/2009 - Primi

Carbonara

Carbonara

La carbonara è un classico della cucina italiana.

Un primo piatto gustoso, un po’ pesante, calorico, grasso, ma come si fa a rinunciarvi?

Preparare un piatto di spaghetti alla carbonara è anche una cosa semplice e veloce, perché il tutto si fa nel tempo di cottura della pasta.

Come fare gli spaghetti alla carbonara

Per fare la carbonara servono:

  • uova (una ogni 2 piatti di spaghetti)
  • pancetta (50 gr per 2 porzioni)
  • Pecorino stagionato (40 gr per 2 porzioni)
  • Sale e pepe nero

Per prima cosa le uova devono essere fresche!

Mentre si scalda l’acqua per la pasta, in una padella (antiaderente) si fa rosolare la pancetta tagliata a listarelle o a cubetti. Se fosse troppo magra (ma una buona pancetta non lo è mai) si aggiunge un cucchiaio d’olio o una noce di burro.

Al bollore dell’acqua si aggiunge sale (grosso) e si cuociono gli spaghetti al dente!

A parte in una zuppiera si sbattono bene le uova col pecorino grattugiato, sale e pepe.

Si scolano gli spaghetti al dente (repetita juvant) lasciandoli bagnati (cioè non scolare eccessivamente) e si saltano in padella con la pancetta per un attimo. Quindi si versano nella zuppiera con le uova e si amalgama delicatamente.

Si servono nei piatti (la scuola li vuole caldi) e si portano in tavola, dove sarà presente un macinino di pepe per chi vuole aggiungerne e del parmigiano grattugiato (non obbligatorio).

› ingredienti: pancetta / pecorino / spaghetti / uova /

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *