Filetto di tonno alla griglia

Filetto di tonno alla griglia

Filetto di tonno alla griglia

La “tagliata di tonno” ormai è un piatto che si trova nei menù di ogni ristorante, di pesce e non. Sarà una moda, sarà la scoperta della cucina giapponese, ma sta di fatto che il tonno grigliato al sangue è buonissimo.

Io ho fatto un filetto grigliato e aromatizzato con rosmarino. Nello stesso modo potevo fare una tagliata, cambia solo il modo di servirlo in tavola.

L’importante è avere del tonno fresco, rossissimo, del Mediterraneo. Costa di più, ma rispetto a quello pescato in Atlantico o in acque tropicali è decisamente più buono e pregiato.

Come fare una tagliata di tonno o un filetto di tonno alla griglia

Conviene iniziare dal condimento. Sì, perché il filetto di tonno cuoce in pochissimi minuti ed un tonno troppo cotto diventa stopposo e perde anche di gusto.

Dunque si fa un’emulsione con:

  • olio extravergine d’oliva
  • Sale (grosso)
  • Pepe rosa
  • rosmarino

In un mortaio si schiacciano le bacche di pepe rosa e i grani di sale grosso. Si tagliuzzano le foglie di rosmarino e poi si mescola il tutto in una tazza con dell’ottimo olio extravergine. Questo è il condimento che si userà alla fine, ma prepararlo prima conviene sia per i tempi di cottura, sia per far sì che l’olio prenda il profumo del rosmarino.

Il filetto di tonno deve essere alto 2-3 centimetri, come una bistecca! Si sciacqua sotto acqua corrente, si asciuga completamente e poi si fa cuocere 1 minuto per lato su una griglia di ghisa bella calda. L’interno del tonno deve restare rosso, proprio come una vera bistecca alla fiorentina. Se proprio non si ama il pesce al sangue si può aumentare la cottura fino a 2 minuti per lato, a condizione che il filetto sia alto, ma non di più.

Finito di cuocere si serve su un piatto irrorandolo con il condimento preparato. Se si vuol fare una tagliata, occorre avere un coltello molto affilato; si mette il filetto di tonno su un tagliere e si taglia a striscioline, le si accomodoano sul piatto di portata e si condiscono col condimento.

Dalla cottura alla portata in tavola deve passare meno tempo possibile. E’ un piatto da mangiare caldo, appena fatto.

Filetto di tonno alla griglia

Filetto di tonno alla griglia

Tagged: , , ,

Comments: 5

  1. Claudia 05/11/2011 at 20:28

    io ho aggiunto scorse di limone ( non avevo il pepe rosa) …ottimo risultato!!!

  2. Claudia 05/11/2011 at 20:29

    ops scorze ;)

  3. Laila 10/04/2012 at 13:28

    Mio marito mi ha appena comprato una griglia di quelle professionali, pensavo l’avesse pagata un sacco e invece l’ha presa usata su ebay annunci.. l’ho già innaugurata, anzi, è una settimana che non faccio altro che grigliare! …ma il filetto di tonno mi manca! buon suggerimento!

  4. Candy Crush Soda Hack 10/12/2014 at 02:13

    I think this is among the most vital info for me.
    And i’m glad reading your article. But should remark on few general things, The website style is perfect, the articles is really nice
    : D. Good job, cheers

  5. empire z hack 17/12/2014 at 13:38

    This is a great tip particularly to those new to the blogosphere.
    Short but very accurate info… Appreciate your sharing this one.
    A must read article!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *